Header Top
Logo
Martedì 28 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Governo: Fitto, isolato da Paese, violati tutti impegni con elettori

colonna Sinistra
Martedì 26 novembre 2013 - 18:10

Governo: Fitto, isolato da Paese, violati tutti impegni con elettori

(ASCA) – Roma, 26 nov – ”La riunione congiunta dei Gruppidella Camera e del Senato di Forza Italia ha determinato unesito politico ragionevole e doveroso, nel rispetto, per noisacro, degli impegni assunti con gli elettori. Avevamo dettoche non avremmo votato per aumenti di tasse; avevamo dettoche non avremmo consentito il ritorno della tassa sulla primacasa; avevamo detto che sarebbe stato determinante sceglierela via del grande rilancio della nostra economia, uscendo dalpiccolo cabotaggio, e creando le condizioni per la ripresa.

Dinanzi a un Esecutivo che ha fatto il contrario, che hariproposto nella legge di stabilita’ la tassa sulla casasotto mentite spoglie, che ha proseguito in una logica dipuro galleggiamento, e’ per noi doveroso dire no, e assumereuna conseguente posizione politica e parlamentare”. Loafferma Raffaele Fitto, deputato di Forza Italia.

”Il Governo e’ oggi isolato. Lontano dal Paese, lontanoda tutte le categorie sociali (dalla grande impresa allapiccola impresa, dai commercianti agli artigiani, daiprofessionisti alle organizzazioni della proprieta’immobiliare, passando per i costruttori), lontano dallemisure effettivamente necessarie all’Italia, e soprattuttolontano dagli impegni presi con i cittadini e gli elettori.

Chi resta nel Governo ha evidentemente accettato questalogica del ‘tirare a campare e a tassare’, unita a una chiarasubalternita’ politica nei confronti della sinistra”,conclude Fitto. com-ceg

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su