Header Top
Logo
Lunedì 20 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Violenza donne: Carfagna, che sia sempre, ogni giorno, il 25 novembre

colonna Sinistra
Lunedì 25 novembre 2013 - 13:21

Violenza donne: Carfagna, che sia sempre, ogni giorno, il 25 novembre

(ASCA) – Roma, 25 nov – ”Che sia sempre, ogni giorno, laGiornata Internazionale contro la Violenza sulle Donne. Daieri e’ tutto un gran parlare, iniziative dedicate, flashmob, sciorinamento di dati. Sono contenta. Ma lo sarei ancoradi piu’ se tutto cio’ non accedesse solo perche’ e’ statadecisa una sorta di ”ricorrenza’ ma perche’ effettivamentesi e’ metabolizzata l’emergenza”. Cosi’ la portavoce delgruppo Fi-Pdl alla Camera Mara Carfagna, nell’ultimoeditoriale di ThinkNews, il quotidiano online che dirige.

”Molto si e’ fatto – evidenzia Carfagna – da quanto hopresentato la proposta di legge contro lo stalking. Solonegli ultimi mesi e’ stata approvata dal Parlamento italianola ”Convenzione di Instanbul”, il reato di femmincidio e’stato ratificato per legge. Sono vittorie. Indubbie. Ma unrecente studio promosso dall’associazione ”Intervita Onlus”e realizzato da esperti dell’Istat, del Cnr e della Bocconi -continua -, ha quantificato in 16,7 miliardi di euro il costodella violenza sulle donne e ha anche affermato che solo 6,3milioni di euro vengono spesi per la prevenzione delfenomeno. Non bastano. Perche’ non c’e’ prezzo per la vita diuna donna. E’ arrivato il momento di comprendere l’emergenzasociale, perche’ quando una donna viene uccisa, c’e’ unbambino che perde la madre o un padre che perde la figlia. Leripercussioni sono enormi”.

”Ringrazio davvero dal profondo – prosegue l’ex Ministroper le pari opportunita’ -, quanti oggi si spendono perquella che e’ un’emergenza italiana e mondiale. Ma lo dico,innanzitutto a me stessa, e poi a tutti gli altri, non basta,non bastera’ mai. Finche’ ci saranno donne vessate,picchiate, umiliate, uccise, tutto quello che possiamo farenon sara’ mai abbastanza. E allora facciamo in modo -conclude – che sia sempre il 25 novembre, facciamo in modoche la lotta al femmincidio sia sempre protagonista, che siasempre attenzionata, che non ci si dimentichi mai dicombattere”.

com-ceg

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su