Header Top
Logo
Giovedì 29 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Legge stabilita’: Verdi, delega spiagge sanatoria. Stato perdera’ 1,8mld

colonna Sinistra
Lunedì 25 novembre 2013 - 20:15

Legge stabilita’: Verdi, delega spiagge sanatoria. Stato perdera’ 1,8mld

(ASCA) – Roma, 25 nov – ”Con la delega sulle spiagge e’ inarrivo una vera e propria sanatoria con la quale lo Stato nonincassera’ 1,8 miliardi di euro”. Lo dichiara ilco-portavoce dei Verdi Angelo Bonelli che aggiunge: ”Cosi’com’e’ successo per le slot-machines e’ in arrivo un maxisconto sui mancati pagamenti dei canoni demaniali che potra’arrivare fino al 30%. Questo significa che chi ha pendenzedal 2006 ricevera’ un maxi-sconto del 70% su quello che nonha pagato allo Stato”. ”La delega sulla ‘sdemanializzazione’ delle spiagge servea silenziare il Parlamento su una questione che riguarda unbene comune di tutti gli italiani? – continua il leaderecologista – L’unico conflitto da sanare, riguardo allespiagge italiane, e’ l’occupazione da parte deglistabilimenti e del cemento che hanno cancellato i lungomaretrasformandoli in lungomuro”. ”Il demanio marittimo va tutelato perche’ rappresenta unpezzo della casa di tutti gli italiani o si deve cedere perfare un regalo di Natale a qualche lobby? -conclude Bonelli -In attesa di una risposta ricordiamo a governo e Parlamentoche sulle spiagge continua la violazione di una norma,l’articolo 1 comma 254 della Legge Finanziaria del 2006, cheprevedeva il riequilibrio tra concessioni demaniali e lespiagge libere o libere attrezzate: una legge che e’ cisembra in forte contrasto con le lettere a), b), d)dell’emendamento che prevede la delega che non escludonoaffatto la ‘sdemanializzazione”.

red/mpd

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su