Header Top
Logo
Giovedì 30 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Euregio: Zaia e Serracchiani definiscono programma Gect

colonna Sinistra
Lunedì 25 novembre 2013 - 14:58

Euregio: Zaia e Serracchiani definiscono programma Gect

(ASCA) – Venezia, 25 nov – ” Oggi e’ una giornata storica,perche’ gettiamo le basi per l’avvio della concretacollaborazione transfrontaliera”.

Lo ha detto la presidente della Regione, Debora Serracchiani,partecipando oggi a Venezia, nella sede della Regione Venetoa Palazzo Balbi, alla seconda assemblea dell’Euroregionetransfrontaliera ”Euregio Senza Confini”, assieme alpresidente del Veneto Luca Zaia e al governatore dellaCarinzia Peter Kaiser. L’assemblea ha oggi approvato il Regolamento diorganizzazione del GECT (Gruppo europeo di cooperazioneterritoriale) ”Euroregio Senza Confini” e ha nominato ildirettore (e’ stato confermato il direttore ad interim, ilcarinziano Dieter Platzer), premesse queste per avviare laconcreta operativita’ di ”Senza Confini”.

L’assemblea ha soprattutto esaminato e approvato il primoProgramma politico d’azione transfrontaliero per gli anni2014-2015 che ha come motto: ”Assicurare insieme ilbenessere e promuoverelo sviluppo economico”.

”Vogliamo dare un impostazione concreta all’Euroregione”,ha aggiunto la presidente. ”Siamo partiti con il piedegiusto e siamo gia’ al lavoro: i singoli assessorisvilupperanno assieme progetti specifici, utilizzando anchefinanziamenti europei”. Al centro del Programma ci sono la Sanita’ transfrontaliera,lo sviluppo coordinato del trasporto pubblico locale,l’integrazione dei sistemi di istruzione, la cooperazione fraUniversita’ e istituti di ricerca, la cultura. Per combatterela disoccupazione, si punta inoltre a definire una politicaeconomica e del mercato del lavoro comune, innovativa eproattiva.

Le Regioni che hanno dato vita al GECT, Friuli VeneziaGiulia, Veneto e Carinzia, concordano anche sulla necessita’di armonizzazione le misure di sostegno e le condizioni incui operano le imprese nell’area transfrontaliera, puntando auna cooperazione fra le aziende,superando la logica dellaconcorrenza.

fdm/rus

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su