Header Top
Logo
Lunedì 1 Maggio 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Berlusconi: Sisto (FI), da Leva corbellerie giuridiche

colonna Sinistra
Lunedì 25 novembre 2013 - 18:15

Berlusconi: Sisto (FI), da Leva corbellerie giuridiche

(ASCA) – Roma, 25 nov – ”Leva non puo’ non sapere diraccontare corbellerie giuridiche. Il passaggio in giudicatodi una sentenza non ha alcuna parentela con l’applicazionedella legge Severino. Questo semplice mantra fa fatica adentrare nella elaborazione politica e culturale del PartitoDemocratico e, soprattutto, in chi, come l’onorevole Leva,responsabile della Giustizia, dovrebbe cercare di essereparimenti responsabile nei confronti dei cittadiniitaliani”. Lo dichiara il Deputato di Forza Italia FrancescoPaolo Sisto, presidente della commissione AffariCostituzionali della Camera.

”L’onorevole Leva non puo’ non sapere che la leggeSeverino ha come presupposto il passaggio in giudicato dellasentenza e che la stessa, come ormai noto anche all’ultimolettore della Costituzione e della Cedu, non e’ retroattiva.

Ma il Pd, tutto teso con una mano a decapitare SilvioBerlusconi e con l’altra a portare la sua testa sul tavolodel Congresso, a tali argomenti rimane dolosamente sordo.

Quanto alla revisione, infine, l’onorevole Leva non puo’ nonsapere che per il Codice di procedura penale, la Corted’Appello puo’ addirittura sospendere l’esecuzione dellapena; con la conseguenza che le prove sopravvenute a supportodell’innocenza di Silvio Berlusconi contribuiscono a rendereancora piu’ urticante l’atteggiamento di chi, come il Pd -con il silenzio-assenso dei governativi -, rimane fermo suposizioni giacobine e incostituzionali”, conclude Sisto.

com-ceg

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su