Header Top
Logo
Mercoledì 28 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Sociale/Senato: proposta PE su aiuti per catastrofi regionali

colonna Sinistra
Sabato 23 novembre 2013 - 11:07

Sociale/Senato: proposta PE su aiuti per catastrofi regionali

(ASCA) – Roma, 23 nov – La Commissione Ambiente ha avviatol’esame di un provvedimento che sembra specificamenteadattarsi all’emergenza provocata dal ciclone in Sardegna. Sitratta della proposta di regolamento del Parlamento europeo edel Consiglio che prevede modifiche al regolamentocomunitario del 2002 c he istituisce il Fondo di solidarieta’dell’Unione europea Il presidente Marinello (Nuovo CD) hasottolineato che la proposta punta a migliorare ilfunzionamento del Fondo pur lasciando invariati i principi dibase e il livello di spesa. Tra le modifiche proposte c’equella di definire meglio l’ambito di intervento del Fondo disolidarieta’ – limitato alle catastrofi naturali – nonche’ uncriterio unico per la mobilitazione eccezionale del Fondo incaso di catastrofi regionali straordinarie, sulla base di unasoglia fissata in funzione del prodotto interno lordo (PIL).

Si propone quale nuova soglia la percentuale dell’1,5 percento del PIL regionale in quanto, da un’analisi dettagliatadelle domande presentate in passato, e’ emerso che talesoglia permette comunque di ottenere risultati apprezzabili.

E’ prevista, inoltre, la possibilita’ di erogare rapidamenteanticipi, su richiesta dello Stato membro interessato, sinoal 10 per cento dell’importo previsto per l’aiuto finanziarioed entro il limite di 30 milioni di euro.Qualora si verifichiuna catastrofe della stessa natura di un’altra per la qualeil Fondo e’ gia’ intervenuto in passato e la legislazionedell’Unione non sia stata rispettata, la Commissione europeaprendera’ in considerazione la possibilita’ di respingere unanuova domanda o di concedere soltanto un importo ridotto diaiuti. crp/gc/ss

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su