Header Top
Logo
Sabato 24 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Nuovo centrodestra: Cicchitto, superato autoritarismo verticistico

colonna Sinistra
Sabato 23 novembre 2013 - 14:52

Nuovo centrodestra: Cicchitto, superato autoritarismo verticistico

(ASCA) – Roma, 23 nov – ”Alfano non ha solo espresso unacontrapposizione all’estremismo prevalente in Forza Italiarispetto al quale alcuni cosiddetti mediatori hanno svoltosolo un ruolo da foglia di fico ma specialmente ha datoespressione all’assoluta esigenza di superare unautoritarismo verticistico, contraddittorio con l’essenza diun partito liberal democratico, che non era piu’ accettatoda una larga parte di chi generosamente faceva politica nelcentrodestra”. Lo ha affermato in una nota FabrizioCicchitto, deputato passato al Nuovo centrodestra di AngelinoAlfano. ”Non c’e’ dubbio che una, non la sola, delle cause deldistacco della politica dalla societa’ e’ stata determinataanche da questa pessima legge elettorale,non c’e’ dubbio chec’era una gestione interna al Pdl che accentuava specie inalcune regioni elementi burocratico-autoritari. Ora – hachiarito – con la nascita di un nuovo soggetto politico untappo e’ saltato. Tutti coloro i quali hanno dovuto subireautentiche sopraffazioni nella gestione del partito ailivelli regionali e provinciali, adesso hanno un nuovo puntodi riferimento che puo’consentire loro di riprendere a farepolitica rimanendo nel centrodestra,ma potendo liberamentesviluppare la loro iniziativa”. ”Da questo punto di vista Alfano – ha concluso Cicchitto- ha espresso l’intenzione di dare il massimo spazio a unnuovo modo di far politica e cio’ va incontro ad una domandache e’ fortissima nell’area di centrodestra. Credo che nonsolo sul terreno di una nuova leadership che con Alfano e’destinata a crescere, ma anche sul terrenodell’organizzazione del partito, ci saranno delle grossesorprese”.

com-brm/gbt

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su