Header Top
Logo
Venerdì 20 Ottobre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Legge elettorale: Di Pietro, da sentenza Consulta morte Parlamento

colonna Sinistra
Sabato 23 novembre 2013 - 13:19

Legge elettorale: Di Pietro, da sentenza Consulta morte Parlamento

(ASCA) – Roma, 23 nov – ”Molto probabilmente il prossimo 3dicembre la Consulta dichiarera’ incostituzionale ilPorcellum, sancendo cosi’ la sconfitta del Parlamento. Almassimo, la Corte Costituzionale dara’ altri tre mesi ditempo alle Camere per approvare una nuova legge elettorale”.

E’ quanto scrive sul suo blog il presidente dell’Italia deiValori, Antonio Di Pietro, che aggiunge: ”Comunque vadasara’ la morte delle istituzioni parlamentari. Il motivo percui Governo e maggioranza non hanno voluto approvare la madredi tutte le riforme e’ chiaro: le segreterie dei partitivogliono continuare a poter scegliere i loro soldatini damandare in Parlamento e non vogliono lasciare questa facolta’ai cittadini, che potrebbero eleggere rappresentanti liberidi servire la collettivita’. D’altronde l’esecutivo dellelarghe intese e’ figlio del Porcellum che provocainstabilita’, ma che da’ a tutti la possibilita’ diaccomodarsi su una poltrona”. ”E se provate a contraddirli o a criticarli – conclude DiPietro – magari protestando con in mano una copia dellaCostituzione, vi accuseranno di essere nemici del popolo edel Paese”. com/vlm

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su