Header Top
Logo
Lunedì 26 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Spending review: Formisano (Cd), si realizza con patto generazionale

colonna Sinistra
Giovedì 21 novembre 2013 - 10:44

Spending review: Formisano (Cd), si realizza con patto generazionale

(ASCA) – Roma, 21 nov – ”Una spending review efficacerichiede che si riesca a incidere sui costi della PubblicaAmministrazione e in particolare, oltreche’ su sprechi piu’ omeno diffusi, su consulenze, su commesse e appalti, anche suicosti del personale. Dal momento che non e’ ipotizzabilechiedere altri sacrifici ai dipendenti pubblici, le cuiretribuzioni sono ferme da anni, l’unico modo per potertagliare i costi senza provocare una rivolta e’ un turn-overmassiccio su base volontaria con un connesso piano dimobilita’ che consenta di ridistribuire gli addetti fra idiversi comparti”. Lo scrive, oggi, in un articolopubblicato sul quotidiano on line moderatiriformisti.it,Nello Formisano, capogruppo alla Camera di CentroDemocratico.

”Il Governo – ha aggiunto – aveva gia’ individuato lostrumento per intervenire, la famosa staffetta generazionale,che potrebbe essere attuata sia con il part-timepensionistico, sia con i prepensionamenti, con parzialesostituzione dei dipendenti in uscita”. ”L’iniziativaavrebbe effetti benefici anche sull’efficienza della PubblicaAmministrazione e consentirebbe di aprire le porte delmercato del lavoro alle nuove generazioni, con riflessipositivi sui consumi e, in conseguenza, sulla ripresadell’economia. E’ un’operazione a saldo positivo sia sulpiano economico che su quello sociale”.

”E’ incomprensibile il motivo per il quale l’Esecutivo harinunciato finora ad attivare le relative procedure, venendomeno, peraltro, a precisi impegni nei confronti delParlamento che ha approvato sulla materia, a largamaggioranza, una specifica mozione del Centro Democratico conil parere favorevole del Governo. La tesi avanzata daqualcuno che si creerebbe una sperequazione fra i dipendentipubblici e i privati non e’ fondata. I prepensionamenti per iprivati sono operativi da anni e sono attualmente previstidall’art. 4 della legge 92/2012 e dalla circolare Inps delprimo agosto 2013”, ha concluso.

com-brm/mau/bra

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su