Header Top
Logo
Martedì 25 Aprile 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Legge stabilita’: Brunetta, Boccia non sa quel che dice

colonna Sinistra
Giovedì 21 novembre 2013 - 18:18

Legge stabilita’: Brunetta, Boccia non sa quel che dice

(ASCA) – Roma, 21 nov – ”Boccia non sa quel che dice: ildecreto sulla cancellazione della seconda rata dell’Imu sullaprima casa e sui terreni e fabbricati agricoli e il decretosulla rivalutazione delle quote di partecipazione al capitaledella Banca d’Italia sono in gestazione da oltre sei mesi, ein sei mesi si sarebbero potute fare tutte le verifichetecniche”. Lo afferma in una nota il capogruppo di ForzaItalia alla camera, Renato Brunetta aggiungendo che”inoltre, come l’onorevole Boccia dovrebbe ben sapere, i duecitati sono provvedimenti che riguardano la chiusuradell’anno 2013, senza alcun riflesso sul 2014 e seguenti, dalmomento che dal prossimo anno sull’Imu ci sara’, almeno ci siaugura, la riforma complessiva della tassazione degliimmobili, e Banca d’Italia e’ un’operazione one-off che, inquanto tale, impatta su un anno solo. Avrebbe dovuto produrrei suoi effetti nel 2013, ma con l’incertezza che regna in viaVenti Settembre non si sa ancora se e quando verra’effettivamente attuata. Le certezze di Boccia – dice Brunetta- sono tanto granitiche quanto risibili. Quindi respingiamoal mittente le sue solite critiche di rimessa. Faccia bene ilsuo mestiere di presidente della commissione Bilancio efaccia fare ai capigruppo di maggioranza il loro lavoro”. com-fdv

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su