Header Top
Logo
Mercoledì 1 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Sanita’: Lorenzin, bene NAS. Non consentiamo ledere dignita’ cittadini

colonna Sinistra
Mercoledì 20 novembre 2013 - 14:31

Sanita’: Lorenzin, bene NAS. Non consentiamo ledere dignita’ cittadini

(ASCA) – Roma, 20 nov – Nessuna tolleranza nei confronti dichi ”opera al di fuori delle regole e mette a rischio lasalute delle persone e in particolare delle fasce deboli dipopolazione come disabili ed anziani”. Lo ribadisce ilministro della Salute, Beatrice Lorenzin, che commenta cosi’il monitoraggio e i controlli operati dalla Task Force deiCarabinieri dei Nas da lei stessa istituita a tutela dellasalute e del benessere delle persone ricoverate pressostrutture per disabili non autosufficienti e anziani. Oltre1.000 le strutture dislocate su tutto il territorio nazionaleispezionate dai 38 NAS in questi ultimi mesi. In merito alle ultime operazioni condotte in queste ore:in provincia di Mantova – dove e’ stato arrestato il legalerappresentante di una casa di riposo per anziani priva diqualsiasi titolo autorizzativo e con carenze gestionali,strutturali e sanitarie – e a Roma in una Comunita’ alloggioper anziani dove e’ stato richiesto l’intervento del 118 peruna donna che era in grave stato di disidratazione, ilMinistro Lorenzin ha dichiarato: ”Esprimo la mia gratitudineper l’attivita’ dei Carabinieri dei Nas che operano ognigiorno al nostro fianco per garantire la salute e ilbenessere dei cittadini, un valore e un diritto la cui tutelae’, e sara’, costantemente al centro della mia azione.

Ribadisco che non abbasseremo la guardia nei confronti di chiopera al di fuori delle regole e mette a rischio la salutedelle persone e in particolare delle fasce deboli dipopolazione come disabili ed anziani. Non consentiremo adalcuno di ledere i principi fondamentali di diritto allasalute e di rispetto della dignita’ dell’essere umano”.

red/mpd

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su