Header Top
Logo
Domenica 19 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Legge elettorale: Giachetti, altro irresponsabile rinvio

colonna Sinistra
Mercoledì 20 novembre 2013 - 16:21

Legge elettorale: Giachetti, altro irresponsabile rinvio

(ASCA) – Roma, 20 nov – ”Comportamento irresponsabile eintollerabile la scelta dell’ennesimo rinvio oggi inCommissione al Senato. Sembrano l’orchestrina che suonamentre il Titanic va a schiantarsi contro l’iceberg. Hannovotato l’urgenza l’8 agosto, avevano un mese per consegnareun testo all’Aula. Sono passati 104 giorni e, pur essendoconsapevoli che non sono in grado non dico di votare unalegge ma neanche un ordine del giorno, continuanoscientemente a perder tempo con il solo obiettivo diconsegnare la ”pratica” alla Corte Costituzionale. Stannoinfliggendo gli ultimi e definitivi colpi alla credibilita’della politica”. Lo scrive il vicepresidente della CameraRoberto Giachetti (Pd) sul blog robertogiachetti.it.

”Tutti fischiettano – prosegue Giachetti – e fanno fintadi nulla aspettando solo lo schianto. Tutti sanno, ripetoproprio tutti, che solo spostando l’iter alla Camera si puo’approvare una legge elettorale e lo impediscono proprio perquesto. Mi domando a questo punto: come possono accettarequesta situazione i Presidenti del Senato e della Camera?Loro hanno un ruolo istituzionale, hanno il dovere didifendere l’onore delle istituzioni. Non possono consentireche attraverso questo scellerato spettacolo il Parlamento ela ‘Politica’ possano ulteriormente venire mortificati edumiliati al cospetto dell’opinione pubblica”.

”Dopo 45 giorni di sciopero della fame – concludeGiachetti – le mie condizioni fisiche, ovviamente,peggiorano. Ma stiano certi che la mia determinazione sirafforza. Possono continuare a rinviare ma io li seguiro’giorno dopo giorno, passo dopo passo, per obbligarli a quelrispetto degli elettori che ancora oggi e’ statoviolentato”.

com-ceg

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su