Header Top
Logo
Martedì 27 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Italia-Francia: dichiarazione, in Corno d’Africa approccio globale UE

colonna Sinistra
Mercoledì 20 novembre 2013 - 20:24

Italia-Francia: dichiarazione, in Corno d’Africa approccio globale UE

(ASCA) – Roma, 20 nov – Italia e Francia condividono ladeterminazione a far progredire la sicurezza, la stabilita’ ela governance democratica in Somalia, a beneficio della suapopolazione. Sostengono gli sforzi dell’Unione europea, delleNazioni Unite, dell’Unione Africana e dell’IGAD a favoredella pace. Richiamano il loro ripudio del terrorismo sottotutte le forme, ovunque si trovi. LO afferma la dichiarazionecongiunta del summit di Roma. I due paesi consideranofondamentale l’azione dell’Unione Africana e di AMISOM nelprocesso di messa in sicurezza della Somalia e rimangonoconvinte della necessita’ di continuare a sostenere i lorosforzi.

L’Italia e la Francia si rallegrano per l’adozione del”Patto per la Somalia” alla Conferenza di Bruxelles del 16settembre scorso, ”vera e propria messa in operadell”’approccio globale” della UE a servizio dei Somali. Inconformita’ con questo quadro strategico, Roma e Parigi simobilitano per contribuire all’azione europea nel settoredella formazione e del rafforzamento delle capacita’ dicinque Stati della regione, e per assicurare la crescitadella missione EUCAP Nestor. Inoltre, ”ci rallegriamo deirisultati incontestabili della formazione delle forze disicurezza somale assicurata da EUTM Somalia”. L’Italia e laFrancia figurano tra i primi contribuenti di queste duemissioni. ”La stabilizzazione della situazione sulla terra e inmare e’ stata possibile a breve termine solo grazie allaprotezione dei flussi marittimi europei assicurataspecialmente dall’operazione militare EUNAVFOR Atalanta, cheha contribuito dal 2008 alla riduzione drastica del numero diatti di pirateria al largo delle coste somale”, prosegue ildocumento. Il quadro strategico europeo per il Corno d’Africae’ oggi efficace e credibile perche’ ”le missioni eoperazioni si collocano in un contesto di pieno rispetto deldiritto internazionale e della messa in opera di un approccioglobale ed integrato della UE”.

red-gbt

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su