Header Top
Logo
Giovedì 23 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Caso Ligresti: Cicchitto, su Cancellieri indegna speculazione

colonna Sinistra
Mercoledì 20 novembre 2013 - 12:27

Caso Ligresti: Cicchitto, su Cancellieri indegna speculazione

(ASCA) – Roma, 20 nov – I fatti dimostrano che il ministrodella Giustizia Anna Maria Cancellieri ”e’ intervenuta sulDap e non sul circuito che ha deciso il provvedimento” discarcerazione di Giulia Ligresti nell’ambito del casoFonsai.

Lo afferma Fabrizio Cicchitto, deputato del Nuovocentrodestra, intervenendo a nome del gruppo nell’Aula dellaCamera chiamata a votare la mozione di sfiducia ad Anna MariaCancellieri e annunciando il voto contrario.

”Se una magistratura cosi’ dura come quella di Torino haratificato la regolarita’ di quello che e’ avvenuto e’evidente che siamo davanti a un caso cristallino dalle sueorigini e che si vuol fare una speculazione”, aggiungeCicchitto per il quale ”questo dovrebbe fare riflettere imolti demagoghi che abbiamo ascoltato”.

”Io sfido ognuno di noi a ricordare quali telefonate hafatto, quali sms ha mandato e quale linguaggio ha usato.

Sulle parole e sulle frasi quante esercitazioni si possonofare…”, prosegue l’esponente del Nuovo centrodestra.

”Anche Vendola e’ stato colpito da questo meccanismo e ne e’uscito malissimo”.

Con le intercettazioni c’e’ il rischio di creare ”unafabbrica degli animali in cui non c’e’ piu’ liberta”’, perquesto, conclude Cicchitto, ”diamo un parare positivo suCancellieri perche’ questa vicenda puo’ capitare a ognuno divoi e a ognuno di noi”.

ceg

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su