Header Top
Logo
Mercoledì 29 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Caso Ligresti: Casini, su cancellieri troppi avvoltoi

colonna Sinistra
Martedì 19 novembre 2013 - 11:23

Caso Ligresti: Casini, su cancellieri troppi avvoltoi

(ASCA) – Roma, 19 nov – Sulla vicenda di AnnamariaCancellieri ”ci sono troppi avvoltoi: c’e’ chi vuole fare ilcongresso del Pd sulle spalle del ministro della Giustizia, ec’e’ chi magari, e penso ai miei amici di Scelta Civica,vorrebbe evocare un rimpasto di governo. Tutto questo e’umiliante per le istituzioni e per la politica. Perche’, sequesta e’ la nuova politica, meglio la serieta’ di chi almenoin certi momenti non speculava sulle vicende”. Lo affermaPier Ferdinando Casini intervenendo ad Agora’, su Rai3. ”In questi mesi – continua – abbiamo assistito acannoneggiamenti contro il governo da parte di partiti dimaggioranza che erano piu’ pesanti di quelli dei 5 Stelle.

Come fa un governo con le difficolta’ che abbiamo, europee enazionali, ad andare avanti se tutti i giorni chi lo sostienee’ impegnato soltanto a dare ultimatum e a cannoneggiarlo? Senon c’e’ serieta’ – rileva Casini – il governo si trova piu’impegnato a fronteggiare le problematiche che nascono che adaffrontare i problemi. Il caso Cancellieri e’ emblematico: unministro che tutti considerano una persona perbene. Sequalcuno di noi politici avesse qualcosa da nascondere,ricorrerebbe al mezzo del telefono? La sua correttezza dicomportamenti e’ dimostrata dal fatto che ha usato iltelefono e ha riferito ai magistrati le conversazioni avutecon persone che conosce da 30 anni”.

com-fdv

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su