Header Top
Logo
Venerdì 24 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Siria: Esposito (Copasir), e’ tornato il silenzio, creare un forum

colonna Sinistra
Sabato 16 novembre 2013 - 10:47

Siria: Esposito (Copasir), e’ tornato il silenzio, creare un forum

(ASCA) – Roma, 16 nov – ”Dopo alcuni giorni di”notorieta”’ dovuti alla ”guerra mediatica” intrapresadagli USA e da alcuni paesi europei sulle armi chimiche dadistruggere, il mondo sembra aver dimenticato la tragedia delpopolo siriano”. Lo scrive in un articolo al quotidianoAvvenire il vicepresidente del Copasir e dimissionariovicepresidente del gruppo Pdl al Senato, Giuseppe Esposito. ”Le armi chimiche sono brutali e schifose, il loro usorappresenta il crimine piu’ odioso contro l’umanita’. Nelcontempo mi chiedo se i milioni di sfollati o le centinaia dimigliaia di morti per armi ”convenzionali’ in Siria hannoavuto ed hanno un valore minore. Perche’ dopo piu’ di un mesedalla minaccia di guerra da parte degli Usa le morti civilidi bambini e di intere famiglie in Siria non sono piu’ alcentro dei network televisivi e della stampa? Eppure,attualmente in Siria vi sono ancora 5 milioni di sfollaticostretti a vivere in edifici fatiscenti, scuole, moschee eparchi. Altri sono intrappolati in quartieri assediati dagliuomini armati e che per questo non possono essere raggiuntineppure dagli aiuti umanitari internazionali. Una condizioneche l’inverno, ormai alle porte, puo’ soltanto peggiorare. Vie’ l’assoluta necessita’ – conclude Esposito – di creare unforum permanente di vigilanza sui teatri di guerra e inparticolare in Siria, per evitare ulteriori morti e nonincrementare il numero dei rifugiati, costretti a lasciare ilproprio paese”. com/vlm

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su