Header Top
Logo
Domenica 23 Luglio 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Caso Ligresti: Cuperlo, Pd non puo’ procedere in ordine sparso

colonna Sinistra
Sabato 16 novembre 2013 - 16:24

Caso Ligresti: Cuperlo, Pd non puo’ procedere in ordine sparso

(ASCA) – Torino, 16 nov – Sul caso Cancellieri il Pd non puo’procedere in ordine sparso. Lo ha detto il candidato allasegreteria Gianni Cuperlo a Torino per un incontro in vistadelle primarie dell’8 dicembre. Sull’ipotesi delle dimissionidel Guardasigilli ”saranno il premier e il ministro a farenelle prossime ore le valutazioni necessarie – ha dettoCuperlo – . Noi ascolteremo cosa riferira’ il capo delgoverno, riuniremo i gruppi parlamentari e decideremo.

Decidera’ il Pd, e’ un fatto di metodo: su una vicenda cosi’delicata non si procede in ordine sparso”. ”Non e’ indiscussione la correttezza del comportamento del ministroCancellieri – ha precisato Cuperlo – quanto piuttostol’opportunita’ politica, cioe’ la valutazione se esistanotutte le ragioni di serenita’ per adempiere appienoall’esercizio di una funzione particolarmente delicata comequella del Guardasigilli”.

eg/vlm/ss

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su