Header Top
Logo
Lunedì 26 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Scelta civica: ‘popolari’ lasciano Assemblea per protesta

colonna Sinistra
Venerdì 15 novembre 2013 - 17:40

Scelta civica: ‘popolari’ lasciano Assemblea per protesta

+++Olivero: ”Mancano le caratteristiche di democraticita”’. Non basta l’appello all’unita’ lanciato dal palco da Renato Balduzzi+++. (ASCA) – Roma, 15 nov – Gli esponenti di Scelta civica appartenenti all’area popolare hanno abbandonato l’Assemblea del partito, ancor prima della relazione del presidente Alberto Bombassei. ”Abbandoniamo un’Assemblea che non ha le caratteristiche di democraticita”’, ha spiegato il senatore Andrea Olivero, secondo cui ”e’ stato presentato un regolamento che non era stato discusso”. Pochi istanti prima dal palco il deputato Renato Balduzzi aveva lanciato un appello a ”cogliere lo spirito” dell’Assemblea perche’ ”siamo qui per capire, e io credo di si’, se ci sono le possibilita’ di continuare insieme”. Pochi istanti dopo che gli esponenti popolari hanno lasciato la sala, l’Assemblea ha approvato con 42 voti a favore il regolamento, su cui si e’ verificata la spaccatura odierna. Un regolamento che, secondo il deputato Gianluigi Gigli, prevede una modifica rispetto allo Statuto, stabilendo come ad avere diritto di voto siano ”solo i parlamentari e i rappresentanti regionali, anche con delega, e non quelli provinciali e gli iscritti”. ”Questo regolamento non poteva arrivare un po’ prima per poterne discutere insieme?”, si e’ chiesto il senatore Olivero, secondo cui ”le regole dell’Assemblea devono essere concordate”. brm/vlm

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su