Header Top
Logo
Lunedì 20 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Scelta civica: Dellai, punto di non ritorno. Avviare cantiere popolare

colonna Sinistra
Venerdì 15 novembre 2013 - 12:11

Scelta civica: Dellai, punto di non ritorno. Avviare cantiere popolare

(ASCA) – Roma, 15 nov – ”Non ci sentiamo a nostro agio neipanni dei traditori del progetto. Piuttosto ci sentiamo comechi e’ preoccupato rispetto al declino di quel progetto. Ciappassiona far evolvere l’esperienza di Scelta Civica”. Loha chiarito il capogruppo di Scelta Civica alla Camera,Lorenzo Dellai, nel corso della conferenza stampa convocataper presentare il documento che gli esponenti dell’area dei’popolari’ presenteranno questo pomeriggio all’Assemblea diScelta Civica. ”Per noi – ha aggiunto – questo e’ un punto di nonritorno: dobbiamo superare una deriva che non condividiamo esperiamo che il documento sia quanto piu’ condivisopossibile”. Documento attraverso cui ”proponiamo la costruzione di unprogetto popolare, che non e’ la negazione delle riforme mail tentativo di implementare la cultura delle riforme con ilsenso di comunita’. Il nostro auspicio, ed il nostro impegno,e’ che da lunedi’ si possa dire che il cantiere popolare e’stato aperto” ha aggiunto Dellai. Inoltre, ”proponiamo chesi valorizzino gli attuali gruppi parlamentari che devonoessere il laboratorio per costruire un soggetto politiconuovo e aperto per superare i paradigmi degli ultimi 20anni.

Al populismo si contrappone la cultura della democrazia”.

Fra le prerogative del nuovo soggetto popolare, c’e’ ilsostegno al governo Letta, che ”deve essere rafforzato perandare avanti almeno fino al 2015: il Paese ha bisogno diresponsabilita”’. brm/vlm

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su