Header Top
Logo
Domenica 25 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Legge stabilita’: Gasparri, non se ne puo’ piu’ di rilievi Ue

colonna Sinistra
Venerdì 15 novembre 2013 - 12:24

Legge stabilita’: Gasparri, non se ne puo’ piu’ di rilievi Ue

(ASCA) – Roma, 15 nov – ”Non se ne puo’ piu’ dei rilievidell’Unione europea. Ci ha messo in ginocchio e la devesmettere di farci i conti in tasca. L’Italia ha fatto anchetroppo per adeguarsi ai parametri europei e ora dobbiamoandare per la nostra strada. Il percorso della legge distabilita’ e’ gia’ abbastanza tortuoso. A questo momento, adesempio, non e’ ancora chiara la soluzione sulla tassazioneper la casa. La posizione del Pdl e’ chiara e non cambia. Laprima casa deve essere salvaguardata e su di essa non devonogravare imposizioni o patrimoniali. Questa confusione di nomie sigle sembra fatta apposta per confondere le acque epenalizzare i cittadini. Il lavorio sin qui svolto, sullacasa ma anche su altre tematiche, non ci tranquillizza perniente. Diremo la nostra, fermi nelle nostre posizioni, senzafarci intimorire neanche dall’Europa e nel rispetto deinostri elettori”. Lo dichiara in una nota Maurizio Gasparri(Pdl), vicepresidente del Senato.

com/vlm

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su