Header Top
Logo
Domenica 30 Aprile 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Caso Ligresti: Pittella, su Cancellieri Pd non resti nel limbo

colonna Sinistra
Venerdì 15 novembre 2013 - 17:30

Caso Ligresti: Pittella, su Cancellieri Pd non resti nel limbo

(ASCA) – Roma, 15 nov – ”Mi spiace ministro Cancellieri madeve dimettersi. E sarebbe molto meglio che fosse lei a fareun passo indietro, senza mettere i parlamentari di un partitoche appoggiano il suo governo nell’imbarazzante situazione didover votare una sfiducia a un proprio ministro”. Lodichiara Gianni Pittella, candidato alla segreteria del Pd evice presidente vicario del Parlamento europeo, in un post suHuffington post.

”Mi spiace, perche’ Cancellieri e’ una grandeprofessionista, una servitrice dello Stato. E sarebbe oraingeneroso non riconoscerlo. Ma – continua Pittella -l’intricata trama di relazioni personali e anche di affettiin cui e’ rimasta invischiata, le hanno fatto commettere ungrave errore, non facendola sembrare al di sopra di ognisospetto. Agli occhi di quei tanti, troppi, cittadini cheguardano alla politica con delusione e disincanto, il Partitodemocratico ha l’obbligo politico e morale di cercare diricostruire un legame di fiducia, importante per il Paese,offrendo comportamenti cristallini che non diano adito aombre o a strumentalizzazioni”. ”Eppure – conclude il candidato alla segreteria del Pd -anche su questo dossier il Partito democratico appare divisoe incapace di prendere una posizione netta ed autonoma. Nonpossiamo restare per l’ennesima volta nel limbodell’indecisione”.

com-ceg

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su