Header Top
Logo
Venerdì 24 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Legge stabilita’: Lanzillotta (Sc), e’ mancata regia

colonna Sinistra
Giovedì 14 novembre 2013 - 12:10

Legge stabilita’: Lanzillotta (Sc), e’ mancata regia

(ASCA) – Roma, 14 nov – ”Sulla legge di stabilita’ fino adora e’ mancata una regia da parte del Governo che ha dettatosolo delle linee guida, lasciando al Parlamento il compito difare delle scelte. Non bisogna stupirsi, quindi, per i 3milaemendamenti: sembrano essere stati quasi sollecitati dalGoverno che non ha voluto decidere”. E’ quanto ha dettoLinda Lanzillotta, vice presidente del Senato e membro dellacommissione Bilancio a Palazzo Madama durante la trasmissione’Un caffe’ con..’ di Skytg24. ”Adesso il nostro compito e’ proprio quello di riuscire afare la sintesi, dare un senso di marcia alla legge distabilita’, stabilire delle priorita’. E quindi – ha conclusol’esponente di Scelta Civica – prima di tutto bisogna partiredai redditi da lavoro perche’ bisogna ridare capacita’ dispesa agli italiani e, poi, agevolare l’accesso al creditoalle imprese. E bisogna trovare le risorse non solo spostandola tassazione da un settore all’altro, ma aggredendo la spesapubblica”. com-ceg

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su