Header Top
Logo
Venerdì 24 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Legge stabilita’: Damiano, da sindacati contributo fondamentale

colonna Sinistra
Giovedì 14 novembre 2013 - 17:21

Legge stabilita’: Damiano, da sindacati contributo fondamentale

(ASCA) – Roma, 14 nov – ”Il ruolo delle organizzazionisindacali ha sempre rappresentato un importante contributo intermini di democrazia e per le conquiste di vita e di lavorodell’intero Paese”. Lo afferma Cesare Damiano (Pd),presidente della commissione Lavoro della Camera.

”La concertazione con le parti sociali e’ statadeterminante nella creazione del ”Protocollo su previdenza,lavoro e competitivita’ per l’equita’ e la crescitasostenibili’ del 2007.

La mobilitazione e’ un grosso sacrificio prima di tutto pergli stessi lavoratori. Le istanze di equita’ sociali cheemergono dalle iniziative unitarie del sindacato di questigiorni sono indicazioni che vanno dunque tenute inconsiderazione nel percorso di correzione della legge diStabilita’. Dal canto nostro – prosegue Damiano – crediamoutile concentrare la riduzione dell’Irpef per i redditi dalavoro che arrivano fino a 30 mila euro annui, al fine diottenere uno sconto pro-capite di misura piu’ consistente. Ladiminuzione di 152 euro all’anno prevista dalla legge diStabilita’ e’ sicuramente insufficiente.

Per quanto riguarda l’indicizzazione delle pensioni -conclude l’esponente democratico – anche il premier Letta hariconosciuto che debba essere corretta, cosi’ come riteniamoprioritario risolvere il problema dei cosiddetti esodati emigliorare la condizione dei giovani attraverso un piu’facile accesso al bonus precari, previsto in caso dilicenziamento”.

com-ceg

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su