Header Top
Logo
Mercoledì 29 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Nassiriya: M5S, riportare a casa i militari dall’Afghanistan

colonna Sinistra
Martedì 12 novembre 2013 - 13:57

Nassiriya: M5S, riportare a casa i militari dall’Afghanistan

(ASCA) – Roma, 12 nov – I parlamentari del M5S sarannorappresentati alla cerimonia di ricordo dei militari italianiuccisi a Nassiriya dal deputato Massimo Artini,vicepresidente della Commissione difesa della Camera.

”Nello stringersi intorno alla memoria e ai familiaridelle vittime militari e civili di Nassiriya – si legge inuna nota dei deputati del M5S della commissione Difesa -confermiamo la nostra vicinanza alle Forze Armate. Il sacrodovere della difesa della Patria previsto dall’art.52 e’ pernoi infatti intimamente legato al ripudio della guerrasancito dall’articolo 11 della Costituzione”.

”Sappiamo distinguere molto bene – proseguono iparlamentari del M5S – chi ha assolto fino al supremosacrificio al proprio dovere e chi invece, dal governo e dalparlamento, ha la responsabilita’ di aver portato l’Italia inIraq in una guerra illegittima, crudele e che haamplificatole sofferenze di quel popolo”.

”Il nostro impegno politico puo’ riassumersi anche nelgrido ‘Mai piu’ Nassiriya’ – prosegue la nota – perche’abbiamo il dovere di evitare per il futuro nuove tragedie delgenere, non partecipando mai piu’ a guerre d’invasione. Perquesto abbiamo presentato, in sede di discussione del decretolegge di proroga delle missioni, emendamenti che chiedono diriportare in Italia entro il 31 dicembre i nostri soldatioggi in Afghanistan. Abbiamo inoltre richiesto l’introduzionedi strumenti che consentano alparlamento di tornare adesercitare quel controllo e quell’ indirizzo politico sullemissioni all’estero che fino ad oggi e’ colpevolmentemancato”.

com-ceg

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su