Header Top
Logo
Giovedì 30 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Legge stabilita’: Tabacci, troppi emendamenti. Cosi’ il Paese va in tilt

colonna Sinistra
Martedì 12 novembre 2013 - 12:39

Legge stabilita’: Tabacci, troppi emendamenti. Cosi’ il Paese va in tilt

(ASCA) – Roma, 12 nov – ”La rincorsa a presentareemendamenti alla legge di stabilita’ in particolare da partedei gruppi della maggioranza, esprime piu’ che l’impegno amigliorare la manovra, l’obiettivo di introdurre una miriadedi conflitti tra interessi particolari diversi”. Lo affermain una nota Bruno Tabacci, presidente della Commissionebicamerale per la Semplificazione e componente dellacommissione Bilancio della Camera per il Centro Democratico.

”Su questa linea si manda in crisi del tutto il Paese,senza riuscire a difendere nemmeno gli interessi particolariai quali si tiene tanto. Mi chiedo – conclude Tabacci – comesi faccia a non capire che non ci puo’ essere nessun assaltoalla diligenza perche’ non c’e’ piu’ la diligenza”.

com-brm/sam/alf

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su