Header Top
Logo
Mercoledì 29 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Legge stabilita’: Bonelli, anche da Pd emendamenti per vendita spiagge

colonna Sinistra
Martedì 12 novembre 2013 - 13:47

Legge stabilita’: Bonelli, anche da Pd emendamenti per vendita spiagge

(ASCA) – Roma, 12 nov – ”Anche alcuni senatori del PartitoDemocratico, in particolare Chiavaroli, Fabbri, Marcucci,Vattuone, Favero, Tomaselli, Albano, Caleo, Padua e lasenatrice della Lega Bruni hanno presentato emendamenti perla vendita delle spiagge identici a quello della Pdl”. Lodichiara il Presidente dei Verdi Angelo Bonelli che aggiunge:”Si trattano le spiagge degli italiani come un fatto privatoe di sostenibilita’ economica per le imprese che gia’ hannoavuto quelle concessioni demaniali in assenza di qualsiasigara di evidenza pubblica trasformando le spiagge italiane inuna distesa di cemento. Chi ha sottoscritto le concessionidemaniali sapeva perfettamente che la legge e il codice dellanavigazione prevedeva (e prevede ancora oggi) che tutte lestrutture che insistono sul demanio appartengono allastato”. ”Quando fu Tremonti a proporre di vendere le spiagge o diallungare la concessione intorno ai 50 anni la sinistra,giustamente, si oppose con forza. Perche’ oggi alcunisenatori del Pd presentano emendamenti che ricordano quellidi Tremonti? Invece di fare una seria riforma del demaniomarittimo per restituire le spiagge ai cittadini,riequilibrando il rapporto tra spiaggia in concessione espiaggia libera – continua il leader ecologista – si attaccaun bene di tutti ‘svendendo’ le spiagge”. ”Oltre alla svendita dei litorali alla Legge di Stabilita’sono stati presentati anche emendamenti che bloccanol’applicazione dell’adeguamento dei canoni che risalgono al2003 e alla legge finanziaria del 2006. Uno vero e proprioschiaffo ai sacrifici degli italiani visto che lo Stato haincassato nel 2012 dai canoni di concessione del demaniomarittimo 102 milioni di euro e ha rinunciato ad incassare inquesti ultimi 10 anni una cifra che si aggira sui 5 miliardidi euro non applicando una sua stessa legge”, concludeBonelli.

com-ceg

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su