Header Top
Logo
Sabato 24 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
colonna Sinistra
Lunedì 11 novembre 2013 - 20:31

Pdl: Matteoli, Fini e Alfano casi diversi

(ASCA) – Roma, 11 nov – ”Fini ruppe con Berlusconi avendocambiato molte delle sue idee e sostenendo posizioni lontanedalla destra, e lo fece quando il leader del centrodestra eraall’apice della sua forza politica. Alfano, che crea problemiperche’ dice che bisogna appoggiare comunque questo governo,se rompe lo farebbe in un momento di debolezza diBerlusconi.

Trovo quindi i due casi molto diversi”. Lo ha dichiarato ilsenatore del Pdl Altero Matteoli intervenendo nel Tg di SkyTg 24, rispondendo alla domanda se il comportamento di Alfanopuo’ essere paragonato a quello tenuto da Fini.

”Il primo scoglio da superare – ha aggiunto Matteoli -per ristabilire l’unita’ nel Pdl e’ quello della legge distabilita’ che va sostanzialmente modificata. Cosi’ com’e’ e’invotabile perche’ va contro gli interessi dei cittadini etradisce gli impegni che abbiamo assunto con il nostroelettorato. Se Alfano non lo comprende e’ davvero un problemaserio. C’e’ anche la questione della decadenza di Berlusconi,non capisco come si possa proseguire con nonchalance lacollaborazione con il Pd che sull’argomento ha dato semprerisposte trancianti ed arroganti, non ascoltando mai lenostre proposte di buonsenso su una legge, la Severino, chenon puo’ essere applicata retroattivamente”, ha conclusoMatteoli.

com-ceg

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su