Header Top
Logo
Giovedì 29 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Legge stabilita’: Legambiente, con vendita spiagge si distrugge Paese

colonna Sinistra
Sabato 9 novembre 2013 - 15:06

Legge stabilita’: Legambiente, con vendita spiagge si distrugge Paese

(ASCA) – Roma, 9 nov – ”Il demanio non puo’ essere svenduto.

Chiediamo ai ministri Orlando e Bray di intervenirerapidamente per sventare questa assurda prospettiva cherischia di danneggiare irrimediabilmente il patrimoniopaesaggistico e ambientale del Belpaese”. Cosi’ SebastianoVenneri, responsabile Mare di Legambiente, commenta in unanota la proposta del Pdl di vendita delle infrastrutturecedibili e allungamento delle concessioni sulle spiagge veree proprie.

”La vera ricchezza dell’Italia – aggiunge Venneri -consiste nell’unicita’ del suo paesaggio, che deve rimanereinalienabile. Le nostre montagne, le spiagge, i laghi, learee di pregio e i panorami, devono rimanere a disposizionedi tutti, anche delle generazioni future. Vendere il demanioe’ una soluzione becera ai problemi posti dalla direttivaBolkenstein e da una pluriennale gestione sconsiderata delproblema delle concessioni. Si ritiri l’emendamento e sitrovino soluzioni legittime e rispettose di ambiente e benicomuni alla gestione delle spiagge”.

com-drc/mau

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su