Header Top
Logo
Martedì 27 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Pdl: D’Anna, stop ad arresti domiciliari per Cosentino

colonna Sinistra
Venerdì 8 novembre 2013 - 18:12

Pdl: D’Anna, stop ad arresti domiciliari per Cosentino

(ASCA) – Roma, 8 nov – ”Nicola Cosentino e’ statoscarcerato. Le esigenze cautelari che lo vedevano ancora agliarresti domiciliari sono cadute. Da oggi, pertanto, l’exdeputato torna ad essere un uomo libero”. A darne notizia,il senatore Vincenzo D’Anna (Pdl), vicepresidente dellacommissione Affari Ue di Palazzo Madama.

”La liberazione dell’ex Sottosegretario, che ha scontatolunghi mesi di carcerazione preventiva, pur essendo in corsoun regolare processo, e’ da accogliere con vivasoddisfazione”, spiega D’Anna. ”Si ristabilisce, cosi’ -prosegue l’esponente del Pdl – il basilare principio dellapresunzione d’innocenza per chiunque non sia statodefinitivamente condannato e ancor piu’ per Cosentino cherisulta, allo stato, addirittura incensurato”. ”C’e’ da chiedersi, a questo punto – aggiunge il senatorePdl – di quale utilita’, per gli inquirenti, sia stato ilcarcere preventivo visto che gli atti processuali cheriguardano l’ex Sottosegretario sono gia’ stati depositati ediscussi, da oltre un anno, in sede di dibattimento presso itribunali di Napoli e di Santa Maria Capua Vetere”.

La speranza, ora, conclude D’Anna: ”e’ che vengarestituita a Nicola Cosentino, con il proscioglimento da ogniaddebito in sede dibattimentale, non solo l’agibilita’politica, ma il decoro e la dignita’ umana che spetta ad ognicittadino fino a quando i teoremi accusatori non sarannodiventate verita’ processuali inoppugnabili”. com-ceg

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su