Header Top
Logo
Lunedì 27 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Pd: Pittella, Epifani ha deciso stop tesseramento senza chiamarmi

colonna Sinistra
Giovedì 7 novembre 2013 - 11:07

Pd: Pittella, Epifani ha deciso stop tesseramento senza chiamarmi

(ASCA) – Roma, 7 nov – ”Epifani ha deciso lo stop senzachiamarmi, io l’ho saputo dalle agenzie. Comunque si trattadi una decisione tardiva, il gonfiamento delle tessere c’e’gia’ stato. I congressi locali e provinciali ci sono gia’stati. Ora con regole demenziali si sceglieranno i primi 3candidati che parteciperanno alle primarie dell’ 8 dicembre eil quarto esce”. Cosi’ Gianni Pittella, candidato allasegreteria del Pd, intervistato da Radio Capital, vaall’attacco sulle regole e sulla gestione di questa fase nelpartito. Pittella contesta la regola dell’esclusione di uno dei 4candidati. E’ una regola da X-Factor? ”No da ospedalepsichiatrico”, risponde il vicepresidente del ParlamentoEuropeo, che spiega il caso tessere come una ”lotta trapotentati locali per il controllo del partito. Gli organiscelti gestiranno la fase delle prossime elezioniamministrative e la gestione delle liste. Epifani dovevaparlare quindi giorni fa”. ”Io personalmente non ho vistoniente, ma mi e’ stato riferito di episodi con persone chehanno dato soldi a 100 persone perche’ si iscrivessero, poici puo’ essere una persona che con la complicita’ delsegretario di circolo paga un pacchetto di tessere e poi ledistribuisce. Il compito di controllare spetta allaCommissione nazionale di garanzia che ha mandato gliispettori”. com/vlm

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su