Header Top
Logo
Venerdì 23 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Berlusconi: Pallone (Pdl/Ppe), su decadenza intervenga Commissione Ue

colonna Sinistra
Giovedì 7 novembre 2013 - 14:49

Berlusconi: Pallone (Pdl/Ppe), su decadenza intervenga Commissione Ue

(ASCA) – Bruxelles, 7 nov – La Commissione europea intervengasul caso relativo alla decadenza di Silvio Berlusconi. E’quanto chiesto dall’europarlamentare Alfredo Pallone(Pdl/Ppe) in un’interrogazione presentata al commissarioeuropeo per la Giustizia, Viviane Reding. ”Ho presentato un’interrogazione urgente a Viviane Redingperche’ verifichi il fatto che l’Italia, sebbene Stato Membrodell’Ue, abbia volutamente rigettato la richiesta presentatadai legali del senatore Silvio Berlusconi di rimettere gliatti sulla sua incandidabilita’ e sopravvenuta decadenza,alla Corte di Giustizia europea”. Per Pallone la giuntadelle Elezioni e delle immunita’ parlamentari del Senato”rifiutando tale richiesta e’ volutamente contravvenuta aquanto impone il Trattato sul funzionamento dell’Ue”. Il testo, ricorda, ”rende vincolante e obbligatorio ilricorso alla Corte di Giustizia europea quando l’Organo diGiurisdizione interna di un Paese e’ quello di ultima istanzaper il diritto interno, come di fatto e’ la Giunta delleElezioni e delle immunita’ parlamentari”. A giudizio diPallone ”si e’ arrivati ad una tale politicizzazione eaggressione sulla vicenda che riguarda Berlusconi, dadecidere di oltrepassare, fino ad arrivare a negare, ogniforma di diritto che vale per qualsiasi altro essereumano”.

bne/gbt

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su