Header Top
Logo
Martedì 21 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Banche: interpellanza Nesci (M5s), non funziona sistema controlli

colonna Sinistra
Giovedì 7 novembre 2013 - 13:25

Banche: interpellanza Nesci (M5s), non funziona sistema controlli

(ASCA) – Catanzaro, 7 nov – La deputata del M5s Dalila Nesci,illustrera’ domattina alla Camera un’interpellanza suicrimini bancari, diretta al ministro dell’Economia FabrizioSaccomanni. L’atto segue a un’interrogazione parlamentaresullo stesso argomento, rimasta senza risposta dal luglioscorso. Stavolta, pero’, Nesci – che per il 2012 ricorda, neltesto dell’interpellanza, il 65% dei ricorsi vinti daiclienti davanti all’Arbitro Bancario Finanziario – chiedeaddirittura la revoca delle autorizzazioni per le banchecolpevoli. ”Una misura netta – commenta la parlamentare -per eliminare gli abusi e le truffe, che hanno pesato sutanti correntisti e distrutto imprenditori per causa diprestiti da usura”.

Il primo intervento parlamentare di Nesci e di altrisessanta deputati M5s parti’ dalla vicenda di Antonino DaMasi, imprenditore calabrese riconosciuto vittima di usurabancaria dalla Corte di Cassazione e, per lungagginiburocratiche, destinatario del mutuo antiusura a 7 anni dallarichiesta. ”Un tempo infinito – dichiara Nesci – che hamesso in ginocchio il gruppo di De Masi, tra i piu’importanti del Mezzogiorno”.

”Sta succedendo a diversi imprenditori, anche piccolicome Carmelo Ciro – denuncia la parlamentare M5S – che a ViboValentia e’ riuscito a ottenere il processo penale contro lebanche che lo avrebbero usurato”.

”Il punto gravissimo e’ che non funziona il sistema deicontrolli – continua la deputata M5S – per cuinell’interpellanza di domani chiederemo a Saccomanni di usarela scure contro le banche responsabili di reati e l’immediatorisarcimento delle vittime”.

red/sam/

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su