Header Top
Logo
Sabato 25 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Senato: Buemi (Psi), basta autodichia, si assoggetti a regole P.A.

colonna Sinistra
Mercoledì 6 novembre 2013 - 13:44

Senato: Buemi (Psi), basta autodichia, si assoggetti a regole P.A.

(ASCA) – Roma, 6 nov – ”Nell’Italia di oggi, che senso ha lostatus differenziato per le strutture di supporto allapolitica per cui non si applica il tetto massimo introdottoda Monti per le retribuzioni statali o la disciplina dell’usodella auto blu?”. Lo ha dichiarato il senatore socialistaEnrico Buemi, intervenendo in discussione in Aula sulBilancio del Senato.

”Gia’ un anno fa il professor Giuliano Amato invito’ asuperare l’autodichia, cioe’ la sottrazione alla leggeesterna degli apparati organizzativi delle assembleerappresentative – ha proseguito il senatore socialista -.

principio sostenuto anche dalla Corte di Cassazione, che,nella decisione n. 10400, mette in dubbio la legittimita’stessa di una zona franca, entro la quale la legge non puo’entrare. In questo consiglio di Presidenza noi socialisti nonsiamo rappresentati – ha sottolineato Buemi – se lo fossimostati, avremmo votato contro la costituzione in giudizio delSenato dinanzi alla Corte Costituzionale verso la Cassazione,perche’ rivendichiamo l’assoggettamento alla legge anchedella gestione del personale del Senato”. com-njb

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su