Header Top
Logo
Domenica 30 Aprile 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
colonna Sinistra
Mercoledì 6 novembre 2013 - 13:31

Province: Maroni, ddl Delrio non funziona

(ASCA) – Milano, 6 nov – ”L’abolizione delle Province? Lecose bisogna farle bene, mentre cosi’ come sono previste neldecreto Delrio sono fatte male e non possono funzionare ed e’questo che oggi diro’ in Commissione”. Cosi’ il presidentedella Regione Lombardia, Roberto Maroni, ribadisce il propriopunto di vista in vista dell’audizione prevista nelpomeriggio presso la Commissione Affari Costituzionali dellaCamera sul ddl sulle riforme. ”Noi non siamo contrari alle riforme – ha chiarito ilgovernatore lombardi – anzi le auspichiamo. Ma non si puo’dire bisogna abolire le Province perche’ cosi’ si risparmiano2 miliardi, perche’ poi i servizi che oggi garantiscono leProvince come la manutenzione delle scuole o delle stradeoppure le politiche per il lavoro chi li garantira”? LeRegioni possono farlo solo se vengono garantite le risorse maquesto non succede. A Roma pensano che se si cancellano leProvince poi tanto qualcun’altro si occupera’ di cio’ cheprima facevano le Province ma non funziona cosi’ e oggiandro’ a Roma a dirlo chiaramente”.

Per Maroni, esiste poi un altro elemento di criticita’ delddl Delrio, riguardante l’istituzione dal prossimo 1 gennaiodelle citta’ metropolitane. ”Diro’ chiaro e forte – ha messoin chiaro – che l’area metropolitana non puo’ partire aMilano nel 2014 perche’ creerebbe un caos istituzionale cherischia di bloccare Expo”.

com-fcz/cam/ss

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su