Header Top
Logo
Giovedì 30 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Imu: Fitto, Alfano conferma parole Letta ma promesse non bastano piu’

colonna Sinistra
Mercoledì 6 novembre 2013 - 12:51

Imu: Fitto, Alfano conferma parole Letta ma promesse non bastano piu’

(ASCA) – Roma, 6 nov – ”Il vicepremier Alfano ripete oggiche anche la seconda rata Imu 2013 non si paghera’. Tuttavia,visto che la scadenza si avvicina e l’incertezza deicittadini e’ grave, non bastano piu’ parole e promesse. Del resto, parole e promesse sono venute gia’ il 28 agostoscorso dal Presidente del Consiglio Letta, che allora siimpegno’ ad indicare nell’ambito della legge di stabilita’ lecoperture per l’eliminazione della seconda rata dell’Imu, esu questo punto assicuro’ il pieno impegno politico dellamaggioranza e del governo: l’Imu del 2013 ”non sara’pagata” e questo ”non comportera’ nuove tasse”, furonotestualmente le sue parole”. E’ quanto dichiara in una notaRaffaele Fitto, deputato del Pdl.

”Quindi, diamo per scontato che un impegno cosi’solennemente assunto debba essere rispettato. Semmai, il temae’ capire quali saranno le coperture (non di certo altriaumenti fiscali), e se saranno accolte le proposte che ilnostro partito ha ripetutamente avanzato. Detto e fattoquesto, il punto vero riguarda il 2014. Guai se una tassaeliminata nel 2013 ritornasse l’anno successivo sotto falsonome. E’ questo il punto politico su cui il Governo deve darerisposte chiare agli italiani”, conclude Fitto.

com/vlm

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su