Header Top
Logo
Sabato 25 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Imu: Brunetta, cosi’ Saccomanni fa male a se stesso e al Paese

colonna Sinistra
Mercoledì 6 novembre 2013 - 12:27

Imu: Brunetta, cosi’ Saccomanni fa male a se stesso e al Paese

(ASCA) – Roma, 6 nov – ”Preoccupanti dichiarazioni ieri aLondra da parte del ministro dell’Economia e delle finanze,Fabrizio Saccomanni, sulla difficolta’ di reperire risorseper la cancellazione della seconda rata dell’Imu prima casa.

Salvo smentite, quasi in diretta, del viceministro StefanoFassina e, oggi, del vicepremier Alfano. Ricordiamo,infatti, che quello richiamato dal ministro Saccomanni e’ unimpegno che il presidente del Consiglio, Enrico Letta, hapreso con i partiti della maggioranza fin dal momento dellaformazione del governo di larghe intese. Pertanto, cichiediamo: ha ragione il ministro Saccomanni, e la secondarata dell’Imu prima casa del 2013 si dovra’ pagare, o hannoragione il presidente del Consiglio, il vicepremier Alfano eil viceministro Fassina, e quindi la seconda rata non sipaga? Sarebbe il caso che all’interno del governo si facessechiarezza e la si smettesse con questo dualismo dilagante”.

Lo dichiara in una nota Renato Brunetta, presidente deideputati del Pdl.

”Quanto al ministro Saccomanni, qualcuno gli dica checontinuando cosi’ non fa altro che male a se stesso e alpaese: non ha mai soluzioni e paventa difficolt a’ e problemianche quando non ci sono. Come in questo caso, per cui lacancellazione della seconda rata Imu e’ ormai assodata. Quanto alle coperture, siamo pronti a scommettere cheverranno usate anche questa volta, sia pur in versioneminimal, quelle proposte dal PdL: le uniche che non mettonole mani nelle tasche degli italiani, ma riguardano virtuoseoperazioni one-off, come la rivalutazione delle quote dipartecipazione al capitale della Banca d’Italia. Al contrario, dichiarazioni avventate come quella di iericreano incertezza e incidono negativamente sulle aspettativedi consumo delle famiglie e sulle decisioni di investimentodelle imprese. Quindi sulla crescita nel nostro paese”,conclude Brunetta.

com/vlm

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su