Header Top
Logo
Giovedì 30 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Province: Muraro, no lezioni democrazia da Delrio, ddl incostituzionale

colonna Sinistra
Martedì 5 novembre 2013 - 16:39

Province: Muraro, no lezioni democrazia da Delrio, ddl incostituzionale

(ASCA) – Roma, 5 nov – ”Ho preso oltre 30.000 preferenzepersonali e non accetto da Delrio lezioni di democrazia! Esono felice che anche le regioni abbiano preso posizione,dicendo che il ddl Delrio e’ da buttare. Come province siamoi primi a proporre e lavorare per una riforma organica delnostro sistema istituzionale; non possiamo accettare diessere i primi e gli unici a sopportare e subire sceltedemagogiche e populiste, che non renderebbero alcun servizioal Paese, sarebbero gravemente penalizzati per buona partedel nostro territorio e di cui presto purtroppo dovremmopentirci”. Questo l’intervento di Leonardo Muraro,presidente dell’Upi Veneto, nel corso dell’assembleanazionale delle province tenutasi oggi a Roma.

”Il ddl Delrio – spiega Muraro – attacca principalmenteil livello di governo elettivo delle province. Nei cinquearticoli che il ddl dedica alle province, ben 4 si occupanodel sistema elettivo e uno soltanto delle funzioni. Si trattadi un’impostazione inaccettabile!”.

”E’ la dimostrazione che Delrio vuole abbattere lademocrazia. Lo fa anche quando parla di noi presidenti diProvincia come fossimo dei caregari, quando lui stesso, oraministro, e’ stato sindaco e sa cosa vuol direamministrare”, ha concluso il presidente Upi del Veneto.

res/rus

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su