Header Top
Logo
Mercoledì 26 Aprile 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Caso Ligresti: Caselli, nessuna telefonata esterna al mio ufficio

colonna Sinistra
Lunedì 4 novembre 2013 - 10:51

Caso Ligresti: Caselli, nessuna telefonata esterna al mio ufficio

(ASCA) – Roma, 4 nov – ”La decisione del gip di concederegli arresti domiciliari a Giulia Ligresti e’ stata presaesclusivamente sulla base di fatti concreti e provati: lecondizioni di salute, che rendevano pericolosa la permanenzain carcere, e il fatto che gia’ il 2 agosto, quindi ben primadelle telefonate in questione (del ministro Cancellieri,ndr), c’era stata una richiesta di patteggiamento accettatadalla procura”. Cosi’ Giancarlo Caselli, procuratore capo diTorino, ad Agora’ su Raitre sul caso Cancellieri-Ligresti. ”Qualunque illazione, che metta in campo circostanzeesterne al meccanismo processuale – afferma Caselli – nonpuo’ che considerarsi arbitraria e destituita di ognifondamento. Telefonate esterne, per quanto riguarda il mioufficio, non ne esistono”.

com-sgr/cam/rob

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su