Header Top
Logo
Sabato 25 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Camera: Caparini (LN), serve anche riscrivere l’impianto organizzativo

colonna Sinistra
Lunedì 4 novembre 2013 - 19:04

Camera: Caparini (LN), serve anche riscrivere l’impianto organizzativo

(ASCA) – Roma, 4 nov – ”E’ un dato di fatto che la Cameradei deputati sia un centro di spesa inefficiente, pocotrasparente, autoreferenziale. Tutti i tagli lineari operatisino ad ora, per quanto doverosi, non sono sufficienti. Ilvero problema e’ la cattiva organizzazione: ci sono ruoli edincarichi del tutto anacronistici e funzioni inconciliabilicon il mondo odierno, basti per esempio pensare all’esistenza di un Punto Camera o all’organizzazione di eventi,mostre, convegni, concerti che costano e nulla hanno a chefare con la funzione legislativa. La scelta piu’ lungimirantesarebbe quella di incaricare un advisor, cosi’ come feceNilde Iotti nel 1989, che riscriva completamente l’impiantoorganizzativo che valorizzi meglio le risorse. Oggi siamochiamati a decidere se trasformare questa sessione dibilancio nella solita operazione di routine o se, comeauspico, per rispondere alle esigenze di buon funzionamentoaggredendo una volta e per tutte i centri di costostrutturale”. Lo ha detto in Aula Davide Caparini,responsabile della Comunicazione della Lega Nord, durante ladiscussione sul conto consuntivo della Camera dei deputatiper l’anno finanziario 2012 e sul progetto di bilancio perl’anno finanziario 2013.

com/vlm

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su