Header Top
Logo
Mercoledì 29 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Ambiente: Orlando, proposta Ue va nella giusta direzione

colonna Sinistra
Lunedì 4 novembre 2013 - 16:47

Ambiente: Orlando, proposta Ue va nella giusta direzione

(ASCA) – Roma, 4 nov – ”La riduzione del consumo di borse diplastica va nella giusta direzione della protezionedell’ambiente e dell’uomo da uno dei piu’ insidiosi fattoridi inquinamento”. Questo il commento del ministrodell’Ambiente Andre Orlando all’annuncio dato oggi dalCommissario Europeo all’Ambiente Janez Potocnik di unaproposta di direttiva su questo tema. ”La plastica tradizionale usata per produrre i sacchettiper la spesa e’ tra i principali materiali che inquinano inostri mari, dove molto spesso i sacchetti finiscono dopol’abbandono, e arrivano ad insediare la catena alimentareumana dopo essere stati ingeriti da pesci e altri animali.

Per questi motivi – ha sottolineato il ministro – sostengocon convinzione l’iniziativa della Commissione Europea e,anzi, rivendico con orgoglio che l’Italia in questa materiae’ all’avanguardia, avendo una normativa che mette al bando isacchetti che non siano di materiale biodegradabile ecompostabile”. ”E’ motivo di orgoglio per il nostro paese aver aperto lastrada all’Europa”, ha ribadito Orlando, ricordando che”solo pochi mesi fa Regno Unito e Paesi Bassi impugnarono lanormativa italiana sul bando alle buste di plastica,invocando il principio di libera circolazione delle merciall’interno dell’Unione Europea e provocando un ritardonell’applicazione delle sanzioni per chi continua acommercializzare sacchetti in plastica tradizionale”.

”Mi auguro che questa iniziativa del commissario Potocnik- ha concluso Orlando – trovi rapidamente il sostegno delleIstituzioni Comunitarie e dei Paesi Membri affermandoinequivocabilmente che i principi della protezione e dellatutela dell’ambiente possano derogare a quelli delmercato”.

red/rus

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su