Header Top
Logo
Mercoledì 26 Luglio 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Caso Ligresti: Giammanco (Pdl), legge non e’ uguale per tutti

colonna Sinistra
Sabato 2 novembre 2013 - 15:07

Caso Ligresti: Giammanco (Pdl), legge non e’ uguale per tutti

(ASCA) – Roma, 2 nov – ”Il ministro Cancellieri dice che lalegge e’ uguale per tutti e che lei si e’ comportata, nellavicenda di Giulia Ligresti, come con qualsiasi detenuto indifficolta’ e in pericolo di vita. A parte che la legge none’ per niente uguale per tutti, e la persecuzione giudiziariaai danni del nostro Presidente Berlusconi lo dimostra, midomando cosa sarebbe successo se la famiglia Ligresti nonavesse avuto un contatto diretto con la Cancellieri persottoporle all’attenzione il problema di Giulia. Non credotutti i detenuti abbiano questa corsia preferenziale”. Loafferma in una nota Gabriella Giammanco, deputata del Pdl.

”Quante persone in carcere vivono situazioni di estremodisagio senza che nessuno le ascolti e intervenga? Se pensoallo scandaloso caso Cucchi, su cui non e’ mai stata fattachiarezza, posso dire convintamente che esistono detenuti diserie A e di serie B. Non riconoscerlo e’ solo puraipocrisia”, ha concluso.

com-brm/sam/

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su