Header Top
Logo
Martedì 28 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Governo: D’Alia, Berlusconi e congresso Pd non devono influenzare scelte

colonna Sinistra
Venerdì 1 novembre 2013 - 10:39

Governo: D’Alia, Berlusconi e congresso Pd non devono influenzare scelte

(ASCA) – Roma, 1 nov – ”La stabilita’ di governo e’fondamentale per il nostro Paese. Se noi paghiamo interessialtissimi sul debito pubblico e’ proprio perche’ siamoconsiderati un Paese che non da’ garanzie di stabilita’. Oradobbiamo concentrarci sulle emergenze economiche e sociali enon avvitarci in polemiche che riguardano le vicendepersonali di singoli esponenti di partito”. Lo ha spiegatoGiampiero D’Alia, ministro della Funzione Pubblica a ”Primadi tutto”, radio 1. ”IL 2 ottobre scorso il premier Lettaha chiesto la fiducia in Parlamento sulle riforme spiegandoche era opportuno separare le vicende personali del senatoreBerlusconi rispetto all’attivita’ di governo. Quindi non e’serio tornare su questo argomento – ha aggiunto -. E non miriferisco solo alla vicenda Berlusconi ma anche allediscussioni in atto nel Partito Democratico in vistadell’elezione del nuovo segretario. Non devono in alcun modocondizionare le scelte e l’attivita’ del Governo”. res/rus

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su