Header Top
Logo
Mercoledì 28 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Sc: Olivero, non dobbiamo essere subalterni ne’ al Pdl ne’ al Pd

colonna Sinistra
Mercoledì 30 ottobre 2013 - 19:15

Sc: Olivero, non dobbiamo essere subalterni ne’ al Pdl ne’ al Pd

(ASCA) – Roma, 30 ott – ”Il problema non e’ di soprassederenella elezione del nuovo capogruppo al Senato di SceltaCivica, come sembra pensare Andrea Causin.

Il punto e’ decisamente un altro: le due sensibilita’,popolare e liberal, devono metter a punto le loro propostepolitiche e poi confrontarsi. E’ questa la ragione (oltre chemotivi pratici come l’assenza di alcuni colleghi) per laquale abbiamo deciso di rinviare l’assemblea per l’elezionedel nuovo capogruppo”.

Ad affermarlo e’ Andrea Olivero, membro del comitato dipresidenza di Scelta Civica. ”Del resto -aggiunge- i nostri sostenitori sanno bene chequando noi riflettiamo su un soggetto inclusivo, popolare eriformista, intendiamo riferirci a un soggetto che deveguardare al superamento del bipolarismo muscolare. Nonvogliamo essere subalterni al Pdl o al Pd, come sembraritenere Causin. Non abbiamo il desiderio di esserefagocitati dalle forze politiche piu’ tradizionali, comequalche collega filo-renziano pensa”.

com-min

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su