Header Top
Logo
Sabato 18 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Legge stabilita’: Maroni, Saccomanni inadeguato. Dovrebbe dimettersi

colonna Sinistra
Mercoledì 30 ottobre 2013 - 12:50

Legge stabilita’: Maroni, Saccomanni inadeguato. Dovrebbe dimettersi

(ASCA) – Milano, 30 ott – Le critiche lanciate da Bankitaliasulla Legge di stabilita’ dimostrano che il ministro FabrizioSaccomanni ”e’ inadeguato”, e percio’ dovrebbe dimettersi.

Questa l’opinione di Roberto Maroni, segretario federaledella Lega Nord e presidente della Regione Lombardia, chechiarisce le ragioni della mozione di sfiducia presentata dalCarroccio nei confronti del ministro dell’Economia. ”Ho sentito le critiche di Bankitalia – ha spiegatoMaroni a margine di un convegno al Pio albergo Trivulzio diMilano -, il cuneo fiscale non da’ vantaggi, la riduzionefiscale e’ una beffa perche’ ci sara’ un aumento delleimposte. Mi sembrano critiche cosi’ enormi e paradossali chese io fossi il ministro Saccomanni penserei a dimettermi”.

Perche’ ”un ministro che fa un lavoro e ottiene l’effettocontrario rispetto a quanto annunciato, e non lo dicel’opposizone ma Bankitalia, e’ inadeguato. Ed e’ per questo -ha concluso – che la Lega Nord ha presentato una mozione disfiducia”. fcz/rob/sam/

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su