Header Top
Logo
Sabato 24 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Legge elettorale: 70 sindaci con Giachetti per il ‘no Porcellum day’

colonna Sinistra
Martedì 29 ottobre 2013 - 16:37

Legge elettorale: 70 sindaci con Giachetti per il ‘no Porcellum day’

(ASCA) – Roma, 29 ott – Tutto pronto per il ‘no Porcellumday’, l’iniziativa lanciata dal vicepresidente della Camera,Roberto Giachetti, Pd, per chiedere di superare l’attualesistema elettorale. Giachetti, in sciopero della fame finquando il Senato non avra’ licenziato una nuova leggeelettorale, ha spiegato nel corso di una conferenza stampa aMontecitorio che non si tratta ”del punto d’arrivo di questainiziativa”, ma anzi ”del suo rilancio, perche’ il 31ottobre era il termine, indicato da piu’ parti, anche dalpremier, entro cui si sarebbe dovuta approvare, quantomeno alSenato, la nuova legge elettorale”.

Per due ore, dalle 13 alle 15 presso la sala conferenzedella sede romana di Eataly, giovedi’ si alterneranno gliinterventi dei tanti, comuni cittadini ed amministratori, chehanno aderito all’iniziativa. Fra un intervento e l’altro,verra’ distribuita anche una grande porchetta’anti-Porcellum’, messa a disposizione da Eataly.

Nelle ultime settimane l’appello lanciato da Giachetti e’stato raccolto da numerosi cittadini e soprattutto da unnutrito drappello di sindaci (una settantina) eamministratori locali. Fra coloro che hanno aderitoall’iniziativa anche il primo cittadino di Verona, FlavioTosi, il sindaco di Bologna, Virginio Merola, ed il sindacodi Pavia, Alessandro Cattaneo. Accanto a loro anche ilpresidente della Provincia di Pesaro, Matteo Ricci, e piu’ di120 amministratori locali a vario titolo.

brm/vlm

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su