Header Top
Logo
Lunedì 27 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Lavoro: Ferrero, vergognoso che governo non abbia predisposto un piano

colonna Sinistra
Martedì 29 ottobre 2013 - 12:17

Lavoro: Ferrero, vergognoso che governo non abbia predisposto un piano

(ASCA) – Roma, 29 ott – ”Ogni giorno un bollettino diguerra: oggi l’Istat ci informa che dal 2007 al 2012 i poveriin Italia sono raddoppiati, sono quasi 5 milioni di persone.

E’ il frutto delle politiche antipopolari fatte dai governiBerlusconi, Monti e ora da Letta. Il governo non ha ancorafatto un piano d’emergenza per rilanciare il lavoro: e’ unavergogna”. Lo ha affermato in una nota Paolo Ferrero,segretario nazionale di Rifondazione comunista.

Secondo Ferrero ”bisogna subito tagliare le spese inutilicome la Tav e gli F35, mettere un tetto alle pensioni d’oro eagli stipendi dei manager pubblici, fare una tassa sui grandipatrimoni e con questi soldi fare il piano straordinario peril lavoro e garantire un reddito minimo ai disoccupati”.

com-brm/sam/

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su