Header Top
Logo
Lunedì 26 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Pdl: Cicchitto, discutere senza insulti su ragioni dissenso

colonna Sinistra
Lunedì 28 ottobre 2013 - 11:57

Pdl: Cicchitto, discutere senza insulti su ragioni dissenso

(ASCA) – Roma, 28 ott – ”Bisogna capire le ragioni per cuinella giornata di ieri c’e’ stato uno scatenamento polemico,orchestrato da un regista, da parte di molti esponenti delPdl-Forza Italia che si riconoscono nelle decisioni presedall’ufficio di presidenza contro il governo e i ministri delPdl-Forza Italia presenti in esso. L’impressione e’ che gliscopi siano due: radicalizzare lo scontro, accentuare laversione che il confronto e’ fra buoni e cattivi, fra fedelie traditori e puntare ad una caduta il piu’ possibileravvicinata del governo”. Lo dichiara l’esponente PdlFabrizio Cicchitto che aggiunge: ”E’ evidente che citroviamo di fronte ad una linea profondamente irresponsabileche fra l’altro impedisce anche di discutere su quelle chesono le ragioni serie di dissenso che vanno affrontate inmodo sereno e non con inutili anatemi: al di la’ delle sigle,cosa dev’essere il partito del centrodestra, quale la sualeadership e il suo eventuale punto di riferimento nelgoverno e alle prossime elezioni, l’atteggiamento da assumererispetto al governo ed alle difficolta’ della societa’italiana. Su questi nodi e’ inutile impiantare unadiscussione basata su insulti e su processi alleintenzioni”.

com-ceg

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su