Header Top
Logo
Giovedì 30 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Legge elettorale: De Micheli (Pd), nel Pd non devono esserci ambiguita’

colonna Sinistra
Lunedì 28 ottobre 2013 - 17:54

Legge elettorale: De Micheli (Pd), nel Pd non devono esserci ambiguita’

(ASCA) – Roma, 28 ott – ”Sulla riforma della leggeelettorale non ci dovrebbero essere ambiguita’ ne’ fuori, ne’dentro il Partito democratico”. Lo dichiara Paola DeMicheli, vice presidente vicario del gruppo Pd della Camera.

”Il porcellum va assolutamente superato. Il Pd ha la suaproposta chiara fin dal 2010 per il doppio turno dicoalizione e su questa base lavoreremo in Parlamento. Lapriorita’ e’ comunque quella di restituire ai cittadiniitaliani la possibilita’ di scegliere i loro rappresentanti.

Chi punta al voto, rifiutando il confronto fra le forzepolitiche per cambiare la legge elettorale, non comprende lagravita’ dei danni portati dall’attuale sistema.

Bene fa quindi Napolitano a lavorare con determinazione persollecitare le Camere a una svolta. Sbaglia invece chi aseguito di pesanti arretramenti elettorali o per ansia dielezioni spinge perche’ nulla cambi”, conclude De Micheli.

com-ceg

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su