Header Top
Logo
Domenica 19 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • L.stabilita’: Boccia, basta proroghe su recupero condoni non pagati

colonna Sinistra
Lunedì 28 ottobre 2013 - 19:47

L.stabilita’: Boccia, basta proroghe su recupero condoni non pagati

(ASCA) – Roma, 28 ott – ”Niente piu’ proroghe o rinvii, peri ”condonati’ e’ arrivato il momento di saldare il loroconto con lo Stato. In base al rapporto della Corte dei Contirisulta che, a fronte dei 5.2 miliardi di entrate previste davecchi condoni, ne sono stati pagati solo 1.8. All’appello nemancherebbero 3.4 ed e’ arrivato il momento di riscuoterli.

La prima cosa da fare, quindi, e’ prevedere che, chi non e’in regola con i pagamenti, perda subito tutti i benefici delcondono: non escludo che gia’ nella Legge di Stabilita’ possaessere inserita una norma in tal senso – e le penalizzazioniaccessorie. Non e’ piu’ accettabile che quanti hanno aderitoin passato ad un condono fiscale tombale (come quello del2002, targato Tremonti) abbiano poi cambiato le carte intavola, continuando di fatto ad evadere sull’evaso”. Cosi’ il presidente della Commissione Bilancio dellaCamera, Francesco Boccia (Pd), uscendo dal Senato inoccasione delle audizioni sulla Legge di Stabilita’. com-min

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su