Header Top
Logo
Martedì 21 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Imu: Brunetta, da noi fatti, da Baretta chiacchiere

colonna Sinistra
Lunedì 28 ottobre 2013 - 16:48

Imu: Brunetta, da noi fatti, da Baretta chiacchiere

(ASCA) – Roma, 28 ott – ”Al sottosegretario all’Economia,Pierpaolo Baretta, facciamo rispettosamente notare che nel2012 il gettito totale dell’Imu di Monti sulla prima casa e’stato pari a 3,8 miliardi di euro, comprensivo dell’aumentodelle aliquote da parte dei Comuni. ‘Mettere sul piatto unmiliardo’ vuol dire ridurre la tassazione solo di poco piu’di un quarto. Sappiamo tutti bene che non erano questi gliaccordi di governo”. Lo afferma Renato Brunetta, presidentedei deputati del Pdl.

”Sul resto del ragionamento del sottosegretario Baretta,ci limitiamo a fare qualche calcolo. Stando a quantoriportato nella relazione tecnica alla Legge di stabilita’,redatta dagli uffici del Mef, nel 2014 il gettito della Tasisulla prima casa potra’ variare da 850 milioni (se i Comuniapplicano l’aliquota standard dell’1 per mille) a 2,1miliardi (se i Comuni applicano l’aliquota massima del 2,5per mille). Sulle seconde case, invece, il gettito puo’arrivare a 25,2 miliardi (se i Comuni applicano l’aliquotamassima dell’1,16 per mille (Tasi + Imu), prevista dallanorma”, aggiunge Brunetta. ”Il totale Tasi sulle prime case e Tasi + Imu sulleseconde case puo’ arrivare, quindi, a 27,3 miliardi. A questioccorre aggiungere l’introduzione, con la Legge di stabilita’gia’ a partire dal 2013, della tassazione al 50% ai finiIrpef dei redditi degli immobili ad uso abitativo nonlocati.

Nonch e’ la Tari, le cui aliquote saranno definite in manieradel tutto autonoma dai Comuni. Riassumendo: con il governoMonti nel 2012 abbiamo pagato 24 miliardi di Imu (di cui 3,8sulla prima casa). Nel 2013, se verra’ cancellata la secondarata dell’imposta sulla prima casa, pagheremo 20 miliardi.

Con la Trise di Letta rischiamo di pagare fino a 30miliardi.

Questi sono i numeri. Il resto sono chiacchiere, anche un po’confuse. ”Mettere sul piatto un miliardo’, poi, non me nevoglia il collega Baretta, oltre ad essere troppo poco, satroppo di sindacalese”, conclude Brunetta. com-ceg

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su